Spedizione gratis sopra i 99.90€!

Lista dei desideri (0)

Le micosi del piede

Le micosi cutanee, provocate dai funghi patogeni, sono affezioni di rilevante frequenza non soltanto per la facile esposizione della cute e dei suoi annessi all’infezione, ma anche per l’affinità di alcuni miceti per le strutture di tipo corneo.

Tra i molti tipi di micosi, una delle varianti più diffuse è quella del piede, detta anche “piede d’atleta” o “tigna del piede”. Sono infezioni che riguardano specialmente i soggetti che praticano attività sportive o che indossano abitualmente scarpe con suola di gomma o di plastica. Il quadro inizia di solito negli ultimi spazi interdigitali con prurito, macerazione e desquamazione. Alcune volte si formano fessure ragadiformi dolenti. Non è un problema grave, ma può portare fastidiosi sintomi tra cui bruciore della pelle, piaghe e in generale un senso di infiammazione. Gli individui più a rischio sono anche quelli caratterizzati da difese immunitarie molto basse, dal sovrappeso o dal diabete, o per via di una cattiva igiene personale.

Il trattamento delle micosi ai piedi è locale, ma sono di grande importanza alcuni provvedimenti per prevenire le recidive. In particolare sarà necessario evitare l’umidità del piede, utilizzare calzature che permettano una buona ventilazione, non camminare scalzi e pulire bene scarpe e piedi anche con l’aiuto di creme specifiche.

È molto consigliato utilizzare il talco dopo aver lavato e asciugato accuratamente i piedi, mettendolo anche all’interno delle scarpe. E ricordarsi di cambiare i calzini ogni giorno.

Per curare il piede d’atleta ci sono diversi tipi di farmaci antimicotici sotto forma di creme, spray, gel, pillole o polveri, ad uso topico o orale. Insieme alle cure indicate dal medico, si possono effettuare trattamenti casalinghi grazie ad alcuni prodotti naturali che donano sollievo dal dolore e dal fastidio delle micosi, per via delle loro proprietà emollienti e disinfettanti. Tra questi troviamo la lavanda, l’echinacea, il timo e la propoli. Si possono preparare inoltre pediluvi inserendo gocce di olio essenziale di tea tree, aceto o aloe vera.